La donna delle stelle - Missione Futura su Rai Tre il 22 novembre

RaiTre presenta il documentario sull'astronauta italiana che tra meno 24 ore si imbarcherà sulla navicella russa Soyuz TMA-15M.

A poco meno di 24 ore dal lancio nello spazio per la Missione Futura, che partirà il 23 novembre alle 22:01:13 ora italiana dal cosmodromo di Baikonur (Kazakistan) e durerà circa 6 mesi, RaiTre dedica la serata di sabato 22 novembre al Capitano Samantha Cristoforetti, Astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea - ESA e pilota dell'Aeronautica Militare, protagonista della seconda missione di lunga durata dell'Agenzia Spaziale Italiana - ASI.

RaiTre trasmetterà, in anteprima assoluta, un documentario dedicato a Samantha Cristoforetti dal titolo La Donna delle stelle - Missione Futura, in onda alle 22:00 e realizzato da Gianluca Cerasola, regista e capoprogetto, una produzione Endemol Italia, in collaborazione con Agenzia Spaziale Europea ESA- Agenzia Spaziale Italiana ASI, Aeronautica Militare Italiana e Morol. Per la prima volta un'astronauta è stata seguita da una troupe durante tutto il periodo che precede il lancio: dagli addestramenti nei simulatori, a quelli di sopravvivenza, fino a tutte le fasi della preparazione necessaria per rendere Samantha Cristoforetti un'astronauta completa.

Una foto di Fabio Fazio

A introdurlo, Fabio Fazio con un breve speciale in onda alle 21:35 ovvero al termine della puntata di Che fuori tempo che fa. Ospiti in studio di questo speciale - un programma di Fabio Fazio, Claudia Carusi, Arnaldo Greco e Veronica Oliva con la regia di Duccio Forzano - saranno gli astronauti italiani che hanno viaggiato nello spazio prima dell'astronauta Samantha Cristoforetti: Luca Parmitano, Paolo Nespoli, Roberto Vittori, Umberto Guidoni, Maurizio Cheli e Franco Malerba. Inoltre ci sarà un collegamento dal Centro Altec di Torino con il Professor Roberto Battiston, Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Samantha Cristoforetti, prima donna italiana ad andare nello spazio e quinta italiana ad abitare la Stazione Spaziale Internazionale, si imbarcherà sulla navicella russa Soyuz TMA-15M insieme al comandante russo Anton Shkaplerov (Roscosmos) e all'ingegnere di volo statunitense Terry Virts (NASA).

La donna delle stelle - Missione Futura su Rai...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy