La donna che canta

2010, Drammatico

La donna che canta: clip esclusiva

Movieplayer.it vi offre la prima clip esclusiva del drammatico road movie canadese La donna che canta.

Dopo aver incantato il pubblico di Venezia e Toronto conquistando il premio delle Giornate degli Autori e il premio come miglior pellicola canadese a Toronto, La donna che canta arriva finalmente al cinema. Il dramma francofono sarà nelle sale italiane a partire dal 21 gennaio 2011 distribuito da Lucky Red. Nell'attesa Movieplayer.it vi offre un'esclusiva clip del film diretto da Denis Villeneuve, adattamento della pièce teatrale di Wajdi Mouawad Incendies. La storia è incentrata sul viaggio di due fratelli gemelli, Jeanne e Simon (Mélissa Désormeaux-Poulin e Maxim Gaudette), che si recano in Medio Oriente alla scoperta delle proprie radici per rispettare le ultime volontà della madre Nawal (Lubna Azabal) e mettersi alla ricerca di un padre mai conosciuto e di un fratello che non sapevano di avere. Il fine ultimo del loro viaggio è consegnar loro una lettera, ma l'avventura, grazie ai raffinati flashback e al coraggioso montaggio alternato utilizzato da Villeneuve, si trasforma in un percorso di scoperta e di conoscenza di Nerwal e in un pellegrinaggio attraverso gli orrori della guerra in Medio-Oriente.

Nel creare la sua pièce, Wajdi Mouawad si è ispirato alla storia di una donna realmente esistita, un'attivista che ha operato negli anni '80 e ha vissuto vicende simili a quelle raccontate nel film, ma Vileneuve ha preferito discostarsi dalla pedissequa rappresentazione della realtà per trasferire il racconto su un piano più poetico. L'operazione sembra decisamente riuscita. La donna che canta è il candidato canadese nella corsa agli Oscar come miglior film in lingua non inglese e, a giudicare dall'accoglienza entusiastica ricevuta finora, la pellicola ha ottime possibilità di entrare a far parte della cinquina finale.

La donna che canta - Clip Esclusiva

La donna che canta: clip esclusiva
Privacy Policy