La critica losangelina premia The Hurt Locker

Il film della regista Kathryn Bigelow si aggiudica i premi come miglior film e miglior regia. Miglior pellicola d'animazione Fantastic Mr. Fox - Una volpe troppo furba di Wes Anderson.

Il bellico The Hurt Locker di Kathryn Bigelow ha conquistato i due principali riconoscimenti assegnati dalla Los Angeles Film Critics Association. Il presidente Brent Simon ha, infatti, annunciato che al film della Bigelow sono stati assegnati il premio come miglior pellicola e quello per la miglior regia. Jeff Bridges, con la sua struggente perfomance in Crazy Heart, è stato nominato miglior attore, mentre Yolande Moreau è stata votata miglior attrice per Seraphine.
Migliori attori non protagonisti sono Mo'Nique, interprete del pluripremiato Precious, e lo straordinario 'Bastardo senza gloria' Christoph Waltz. Fantastic Mr. Fox - Una volpe troppo furba, pellicola animata in stop motion diretta da Wes Anderson e ispirata al racconto di Roald Dahl, è stato scelto come miglior lavoro d'animazione, mentre il delicato Summer Hours di Olivier Assayas riceverà il premio come miglior film in lingua straniera.

La cerimonia dei trentacinquesimi Los Angeles Film Critics Association Awards si terrà il 16 gennaio. La manifestazione sarà dedicata alla commemorazione del cinquantesimo anniversario della New Wave francese. Come annunciato in precedenza, Jean-Paul Belmondo riceverà il 2009 Career Achievement Award.

LAFCA 2009: lista nomination


La critica losangelina premia The Hurt Locker
Privacy Policy