La Carmen sudafricana conquista la giuria della Berlinale

'U-Carmen eKhayelitsha', vincitore alla 55esima edizione della Berlinale, è la storia di una moderna ed appassionata Carmen di Bizet ambientata in una cittadina sudafricana, ai giorni nostri.

Un premio inaspettato, l'Orso d'Oro ricevuto da U-Carmen eKhayelitsha in conclusione della 55esima edizione del Festival di Berlino, il film di Mark Dornford-May è la versione cinematografica di un'opera teatrale di grande successo che a sua volta s'ispira alla celebre Carmen di Bizet. Ambientato ai giorni nostri nella piccola cittadina di Khayelitsha, vicino Cape Town e cantato e dialogato interamente in lingua xhosa U-Carmen è il secondo film sudafricano che vince l'orso d'oro alla Berlinale e il primo film in cui un'opera lirica viene tradotta in una lingua africana. "E' un grande giorno per Khayelitsha" ha detto il regista del film "la versione in lingua xhosa ambientata in una città sudafricana di una delle più celebri opere liriche sembrava e sembra ancora oggi una follia, ma è stata un'esperienza entusiasmante per tutti coloro che ci hanno lavorato ed è un piacere indescrivibile pensare che il pubblico internazionale possa apprezzare il nostro lavoro"

Chiamata sul palco da Dornford-May a ricevere l'Orso d'Oro in rappresentanza della gente di Khayelitsha, la cantante Pauline Malefane, protagonista del film, ha anche accettato di cantare un brano del film su richiesta del regista: "gli piace mettermi sotto i riflettori" ha detto scherzando, poi riferendosi al film ha detto "Agli altri il linguaggio xhosa può sembrare esotico, ma è la nostra lingua e cantarla non è stato particolarmente difficile" più complessa invece è stata la traduzione dell'opera di Georges Bizet "il linguaggio xhosa è misto, e non si parla più nella sua forma pura, e durante il progetto ci siamo resi conto che neanche noi conoscevamo perfettamente la nostra stessa lingua" "Dopo il successo della versione teatrale" ha detto Dornford-May "ho iniziato a pensare che della Carmen di Bizet se ne poteva anche fare un adattamento cinematografico; è stata necessaria una lunga preparazione, ma sono fiero dei risultati: U-Carmen è un film anticonvenzionale, non una delle solite trasposizioni cinematografiche delle opere liriche che spesso sono null'altro che incredibili scenografie e costumi".

La Carmen sudafricana conquista la giuria della...
Privacy Policy