L'ultimo Harry Potter diviso in due?

Secondo voci non confermate, l'adattamento di 'Harry Potter e i doni della morte', ultimo capitolo cinematografico della saga, potrebbe essere diviso in due film.

Pierpaolo Festa

Il sito aintitcoolnews annuncia che secondo voci non confermate, l'ultimo lungometraggio della saga di Harry Potter, intitolato I doni della morte potrebbe essere diviso in due pellicole.
A parte ovvi scopi economici, due film potrebbero avere più senso considerando l'enorme numero di pagine di cui questo settimo e ultimo libro è composto. Si tratterebbe dunque di un gran finale in stile Matrixo Pirati dei Caraibi: due film girati back to back che chiudono la serie.

Doppio o film o no, la Warner distribuirà I doni della morte sugli schermi per il 2010; nel frattempo le riprese del sesto capitolo, intitolato Harry Potter e il Principe mezzosangue, cominciate a settembre si protrarranno fino a luglio. La pellicola arriverà sui nostri schermi per il 21 novembre 2008, diretta ancora una volta da David Yates, regista del quinto capitolo della serie. Non è stato ancora nominato un regista per l'ultimo film: tra i candidati presi in considerazione sono stati fatti i nomi di M. Night Shyamalan e Guillermo del Toro.

L'ultimo Harry Potter diviso in due?
Privacy Policy