L'ultimo anno di Ian Curtis in un film

Samantha Morton sarà la vedova Curtis in un film che racconterà gli ultimi anni del frontman dei Joy Division.

Samantha Morton è in trattative per far parte del cast di Control, un film tratto dal romanzo di Deborah Curtis Touching From a Distance. Secondo il magazine Variety, la Morton dovrebbe interpretare Deborah Curtis, moglie di Ian Curtis, il frontman dei Joy Division che si tolse la vita il 18 maggio del 1980, nella sua casa di Macclesfield, a Manchester.

Control, la cui sceneggiatura è stata affidata a Matt Greenhalgh, sarà diretto da Anton Corbijn e racconterà l'ultimo anno di vita di Ian Curtis, la storia d'amore con sua moglie Deborah e con un'altra donna, la sua musica e la sua malattia. Il cadavere del cantante, che si era impiccato, fu trovato da Deborah e dalla loro bambina, Natalie; i due stavano per divorziare e lei era tornata a vivere dai genitori con la figlia.

Il casting del film dev'essere ancora completato, ma l'inizio delle riprese è previsto per il prossimo anno in Inghilterra; nella colonna sonora saranno presenti numerose cover dei Joy Division realizzate da gruppi contemporanei.

L'ultimo anno di Ian Curtis in un film
Privacy Policy