L'Italia ha talento e lo dimostra su Canale5

Mediaset avrebbe acquistato i diritti sul format di Britain's got Talent, lo show ideato da Simon Cowell che ha lanciato personaggi come Susan Boyle. Il nuovo talent show sostituirà La Corrida, e sarà condotto da Gerry Scotti.

Era inevitabile che dopo il successo ottenuto in patria, il programma Britain's got Talent - quello che recentemente ha lanciato la bravissima Susan Boyle, per dire - approdasse anche nel nostro Paese, e infatti sembra che ad aggiudicarsi i diritti di adattamento dello show ideato da Simon Cowell sia stata Mediaset, che in questo modo intende sostituire La Corrida con un programma forse meno scherzoso, ma dal successo garantito e soprattutto più in linea con le nuove esigenze del pubblico.

A condurre il programma, che dovrebbe intitolarsi L'Italia ha talento (anche se il titolo tradotto suona malissimo, diciamocelo) sarà Gerry Scotti, già conduttore della Corrida, che nonostante gli ascolti altissimi realizzati dalle ultime edizioni, si era lasciato soffiare lo share da Ti lascio una canzone. Oltre a Scotti, in studio ci saranno tre giurati che valuteranno le performance dei concorrenti, che non saranno solo cantanti, ma anche comici, ballerini, performer e altri generi di artisti. I fan della Corrida quindi, possono dormire sonni tranquilli, perchè da queste premesse il loro programma preferito sembra destinato a cambiare solo il nome, o quasi.

L'Italia ha talento e lo dimostra su Canale5
Privacy Policy