L'intervallo

2012, Drammatico

L'intervallo vola a New York

Il festival americano che ha lanciato Tarantino, Almodovar e Wenders ospita l'opera prima di Leonardo Di Costanzo.

L'Intervallo di Leonardo Di Costanzo volerà domani a New York per rappresentare il cinema italiano a NEW DIRECTORS/NEW FILMS la prestigiosa manifestazione organizzata dalla Film Society del Lincoln Centre giunta alla 42ma edizione, che negli anni ha scoperto e lanciato negli USA talenti internazionali del calibro di Quentin Tarantino, Pedro Almodovar, Spike Lee, Wim Wenders, John Sayles e Wong Kar-wai, attestandosi come il maggior evento in cui vengono proposte al pubblico americano le nuove tendenze della cinematografia internazionale, seguitissimo dalla stampa americana e assiduamente frequentato dai distributori. Il film di Di Costanzo, la rivelazione italiana dell'ultimo Festival di Venezia, vincitore dei premi Fipresci, Pasinetti, e dal marchio di "Film della Critica" del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici, accede così a un'altra rilevante vetrina internazionale di pubblico, critica e mercato, dopo i successi già ottenuti a Toronto e Londra.

Come per le precedenti edizioni, la partecipazione italiana a New Directors/New Films è organizzata da Istituto Luce Cinecittà. L'Intervallo, prodotto da tempesta e amka films, in collaborazione con Rai Cinema, è distribuito in Italia da Luce Cinecittà.

L'intervallo vola a New York

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy