L'accordatore di piano al cinema

L'adattamento cinematografico del romanzo di Daniel Mason sarà diretto da Werner Herzog.

A portare sul grande schermo la storia di Edgar Drake, protagonista de L'accordatore di piano, un romanzo scritto da Daniel Mason nel 2002, sarà il regista tedesco Werner Herzog, autore di numerosi documentari, tra cui Il diamante bianco e Grizzly Man.
In questi giorni Herzog sta rielaborando la sceneggiatura del film, che era stata curata da Peter Buchman, autore dell'imminente Guerrilla, il film di Steven Soderbergh incentrato sulla figura di Ché Guevara.

La storia del film, che è una produzione Focus Features, inizia durante l'autunno del 1886, quando il Ministero della Guerra Britannico chiede all'accordatore di piano Edgar Drake di lasciare Londra e i suoi affetti per trasferirsi in Birmania, dove sarà incaricato di accordare un prezioso pianoforte Erard, che appartiene al comandante di un avamposto dell'esercito inglese. Durante il viaggio, Drake conoscerà numerosi personaggi e si innamorerà di una donna birmana e del suo paese.

L'ultimo film realizzato da Herzog è il documentario Encounters at the End of the World, girato tra i ghiacci dell'Antartide.

L'accordatore di piano al cinema
Privacy Policy