Kylie Minogue debutta a Bollywood?

Sembra che la popstar abbia accettato un ruolo in una produzione indiana, che era stato rifiutato da Rihanna e Madonna.

Il colorato mondo di Bollywood affascina sempre più più le star e i registi occidentali: dopo Paul Schrader e Will Smith - che avrebbero in cantiere progetti ambientati negli studios indiani - anche Kylie Minogue potrebbe recitare in un film che sarà girato in India.
La diva australiana avrebbe accettato di recarsi a Bombay questo mese, per prendere parte ad un film che si intitola Blue, e per il quale avrebbe ricevuto un compenso superiore ai 900mila dollari, che sarebbe stato rifiutato da Rihanna e Madonna. Non si conoscono ulteriori dettagli sul progetto della cantante, che si presume sia un film musicale, restiamo quindi in attesa di conferme più precise.
Prima di imporsi sulla scena pop, la Minogue aveva esordito come attrice nella soap australiana Neighbours, il cui format ha ispirato Un posto al sole. Lo scorso anno inoltre, era apparsa nel ruolo di Astrid Perth in un episodio speciale della serie britannica Doctor Who.

Kylie Minogue debutta a Bollywood?
Privacy Policy