Kurt Russell: "Nel 1997 ho segnalato dei possibili UFO a Phoenix"

L'attore, mentre era ospite di un talk show britannico, ha raccontato un misterioso aneddoto legato a uno dei più famosi avvistamenti di veicoli extraterrestri.

Nel 1997 c'è stato a Phoenix un famoso avvistamento UFO, fonte di ispirazione anche per un recente film prodotto da Ridley Scott.
Durante un'intervista rilasciata alla BBC l'attore Kurt Russell ha ora svelato di essere stato lui a segnalare quanto stava accadendo: "Stavo volando con mio figlio Oliver per accompagnarlo a trovare la sua fidanzata e stavamo per atterrare. Ho visto sei luci sopra l'aeroporto in una formazione a V. Oliver mi ha detto 'Pa, cosa sono quelle luci?'".

La star ha proseguito: "Poi gli ho risposto 'Non so cosa siano'. Mi ha detto: 'Siamo al sicuro qui?'. E ho risposto 'Sì, segnalerò quanto sta accadendo'. Ed è quello che ho fatto".

Leggi anche: Tratto da una storia vera: da The Conjuring ad Amityville, cinque horror da incubo

Russell ha aggiunto che non aveva poi più pensato a quanto accaduto ma alcuni anni dopo sua moglie Goldie Hawn stava guardando uno show televisivo in cui si parlava di quanto accaduto in quella notte, rendendosi conto dell'importanza della situazione.

Kurt Russell: "Nel 1997 ho segnalato dei...
Fast & Furious 9: Kurt Russell potrebbe tornare nei panni di Mr. Nobody
Phoenix Forgotten: il trailer del thriller prodotto da Ridley Scott
Privacy Policy