Kristen Stewart e Kit Harington sognano ruoli da supereroi

La star di Twilight e l'interprete di Jon Snow in Game of Thrones hanno ammesso di amare molto i film ispirati ai fumetti ed espresso le proprie preferenze per un possibile ruolo sul grande schermo.

I film dedicati ai supereroi stanno vivendo un periodo particolarmente positivo e vengono apprezzati pubblicamente da molti attori e registi di Hollywood. Solo pochi giorni fa, ad esempio, si era esposto in difesa del genere cinematografico il regista Paul Thomas Anderson.
Recentemente altre due star del cinema e della televisione hanno rivelato che sarebbero veramente felici di interpretare un personaggio tratto dai fumetti.
Kristen Stewart, attualmente protagonista nelle sale con Still Alice, ha rivelato che sarebbe entusiasta di poter sorprendere i propri fan accettando un ruolo apparentemente distante dalla sua personalità e per farlo avrebbe già in mente un progetto specifico: "Amo guardare quei film. Vorrei dimostrare alle persone che posso essere qualcosa in più rispetto a essere semplicemente 'Kristen Stewart' in un film diverso, in circostanze diverse. Sono certa che potrei far parte di 'Captain America', capite cosa intendo? Dovrebbe solo essere la cosa giusta".
Kristen, durante la sua intervista a Yahoo, ha quindi fatto capire che potrebbe sentirsi pronta ad affrontare un film Marvel se il ruolo fosse adatto a questo nuovo capitolo della sua carriera.
Online sono già iniziate le ipotesi su quale ruolo potrebbe adattarsi all'ex star di Twilight e una delle teorie più presenti tra i commenti è quella legata a Carol Denvers, un pilota da caccia che ottiene dei poteri tra cui forza sovraumana e la capacità di volare.

Leggi anche: Paul Thomas Anderson difende i film di supereroi

Kristen Stewart in un momento di Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2

Negli stessi giorni, ai microfoni di MTV, anche Kit Harington, interprete di Jon Snow nella serie Il trono di spade, ha ammesso che sarebbe felice di trasformarsi in un supereroe: "Mi piacerebbe farlo! Vorrei diventare Batman".
L'attore, recentemente apparso nel film Pompei, vorrebbe però ritornare a una versione più leggera e spensierata del Cavaliere Oscuro, più vicina a quella in calzamaglia della serie tv che ai film diretti da Christopher Nolan, per un motivo preciso: "I film dedicati ai supereroi sono diventati troppo seri, dovrebbero ritornare di nuovo un po' sciocchi".

Pompeii: Kit Haringston sotto la pioggia
Kristen Stewart e Kit Harington sognano ruoli da...
Privacy Policy