Kristen Bell racconta: "Le mie figlie non hanno ancora visto Frozen"

La doppiatrice di Anna ha rivelato che Lincoln e Delta sono ancora troppo piccole per vedere il film della Disney.

Kristen Bell ha rivelato un dettaglio curioso legato alla sua esperienza come doppiatrice nel film Frozen - Il regno di ghiaccio. Nonostante il film sia amato dai bambini di tutto il mondo, le sue figlie Lincoln e Delta non l'hanno ancora visto, ma per un buon motivo: "L'APA (American Psychological Association) raccomanda di lasciare guardare la tv ai bambini soltanto quando hanno più di due anni e mezzo, quindi stiamo cercando di seguire questo consiglio, cosa sfortunatamente non realistica per tutti i genitori, lo capisco. E' anche per la loro immaginazione, semplicemente così non sono sedentari e abituati a essere dipendenti dai video. Ma Lincoln ha visto sicuramente molti cartoni, ama alla follia Snoopy! Ma stiamo provando. Sicuramente non ha visto nulla di Frozen".
L'attrice non ha però spiegato se, secondo lei,le bambine sono ancora troppo piccole anche per assistere alle proiezioni di Frozen Fever, nuovo corto ambientato nel mondo di Arendelle, proiettato prima di Cenerentola.

Leggi anche: Frozen Fever: il nuovo corto Disney che farà impazzire i bambini

Lincoln, la figlia maggiore di Kristen e Dax Shepard, festeggerà i due anni proprio questo mese e la doppiatrice di Anna in realtà è entusiasta dall'idea di condividere con lei la sua interpretazione nel film, per un motivo particolare: "E' divertente, sono più entusiasta che se fossi un membro del pubblico per via della tematica dedicata alle sorelle. Perché un giorno, quando lo mostrerò a entrambe le mie figlie, avrà un significato speciale per loro e per il loro rapporto. Sono veramente eccitata per questo motivo perché penso che il film racconti qualcosa di veramente speciale sulle sorelle".

Kristen Bell racconta: "Le mie figlie non hanno...
Frozen Fever: il nuovo corto Disney che farà impazzire i bambini
Privacy Policy