Quasi amici

2011, Commedia

Knockout, Hysteria, La scomparsa di Patò e gli altri film in uscita

Al cinema arrivano anche Viaggio nell'isola misteriosa e Qualcosa di straordinario, l'ultimo lavoro di Faenza e il film che ha conquistato il boxoffice francese, Quasi amici.

Azione e "vibrazioni" ma anche avventura e risate per questo nuovo weekend cinematografico di fine febbraio. Tra le nuove uscite spicca l'action di Steven Soderbergh, Knockout, presentato nei giorni scorsi a Berlino e interpretato dalla ex-lottatrice Gina Carano qui nel ruolo di un agente segreto. Accanto ad un volto nuovo come quello della Carano, al suo primo vero ruolo cinematografico, un cast di grandi nomi che va da Antonio Banderas a Michael Fassbender.
Più avventuroso, ma ugualmente action è Viaggio nell'isola misteriosa, sequel di Viaggio al centro della Terra 3D, anche questo con l'optional del 3D stereoscopico. E mentre Josh Hutcherson è impegnato a rintracciare un misterioso messaggio in codice che lo porterà su un'isola teoricamente inesistente, i protagonisti di Qualcosa di straordinario intraprendono una missione ecologista per salvare tre balene grigie intrappolate sotto il Circolo Polare Artico. Ispirato ad una storia vera, il film di Ken Kwapis vede tra gli interpreti Drew Barrymore e Kristen Bell.

Si cambia genere con Hysteria, la commedia in costume incentrata sulla nascita del vibratore e con l'ultimo film di Roberto Faenza, Un giorno questo dolore ti sarà utile, entrambi presentati all'ultimo Festival di Roma. Un film quasi tutto americano, quello di Faenza, che è incentrato su un ragazzo di 17 anni che inizia a conoscersi meglio, nonostante si senta diverso da chi lo circonda.
Last but not least, nelle sale arrivano anche La scomparsa di Patò, adattamento di un romanzo di Andrea Camilleri - che in questi giorni è anche sul piccolo schermo con la nuova serie Il giovane Montalbano - e la commedia Quasi amici, che lo scorso autunno ha conquistato i botteghini francesi.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Quasi amici (2011) di Olivier Nakache e Éric Toledano con François Cluzet, Omar Sy, Anne Le Ny, Audrey Fleurot, Clotilde Mollet, Alba Gaïa Kraghede Bellugi, Cyril Mendy e Christian Ameri. Genere Commedia. Durata 112 minuti. Distribuito in Italia da Medusa. Trama:

François Cluzet e Omar Sy in una scena di Intouchables

Dopo un incidente di parapendio che lo ha reso paraplegico, il ricco aristocratico Philippe assume Driss, ragazzo di periferia appena uscito dalla prigione, come badante personale. L'improbabile connubio genera altrettanto improbabili incontri tra Vivaldi e gli Earth Wind, dizione perfetta e slang di strada, completi eleganti e tute da ginnastica... Due universi opposti entrano in rotta di collisione, ma prima dello scontro finale troveranno un punto d'incontro che sfocerà in amicizia.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] A spasso con Philippe Knockout - Resa dei conti (2011) di Steven Soderbergh con Gina Carano, Michael Douglas, Antonio Banderas, Channing Tatum, Ewan McGregor, Michael Fassbender, Debby Lynn Ross e Michael Angarano. Genere Azione. Durata 93 minuti. Distribuito in Italia da Moviemax. Trama:
Michael Fassbender in una scena di Knockout - Resa dei conti

Mallory Kane è un agente segreto che lavora per conto di Kenneth, e si occupa di missioni speciali che i governi non possono autorizzare, e delle quali preferiscono non sapere nulla.
Quando Kenneth le assegna una missione a Dublino, l'operazione fallisce e Mallory scopre di essere stata ingannata. La donna dovrà così usare tutte le sue capacità, i suoi trucchi e le sue abilità per sfuggire alla trappola che le hanno teso, tornare negli Stati Uniti, proteggere la sua famiglia e ricambiare il favore di coloro che l'hanno ingannata. 
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La ragazza con le pistole [Intervista] Berlino, Steven Soderbergh mette Knockout il Festival Un giorno questo dolore ti sarà utile (2011) di Roberto Faenza con Toby Regbo, Marcia Gay Harden, Peter Gallagher, Ellen Burstyn, Deborah Ann Woll, Lucy Liu, Stephen Lang e Aubrey Plaza. Genere Drammatico. Durata 98 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Trama:
Un giorno questo dolore ti sarà utile: Toby Regbo e Ellen Burstyn in una scena del film

James ha 18 anni e vive a New York. Finita la scuola, lavora part time nella galleria d'arte della madre dove non entra mai nessuno. Sarebbe arduo, d'altra parte, suscitare clamore intorno a opere di tendenza come le pattumiere dell'artista giapponese che vuole restare senza nome. Per ingannare il tempo, e nella speranza di trovare un'alternativa all'università, James cerca in rete una casa nel Midwest dove coltivare in pace le sue attività preferite - la lettura e la solitudine - ma per sua fortuna gli incauti agenti immobiliari gli riveleranno alcuni allarmanti inconvenienti della vita di provincia. Finché un giorno James entra in una chat di cuori solitari e, sotto falso nome, propone a John, il gestore della galleria che ne è un utente compulsivo, un appuntamento al buio.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Un'eredità emotiva [Intervista] Roberto Faenza presenta Un giorno questo dolore ti sarà utile Hysteria (2011) di Tanya Wexler con Maggie Gyllenhaal, Hugh Dancy, Jonathan Pryce, Felicity Jones, Rupert Everett, Ashley Jensen, Sheridan Smith e Dominic Borrelli. Genere Commedia, Romantico. Durata 95 minuti. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Trama:
Hugh Dancy, Rupert Everett e Jonathan Pryce in una curiosa immagine di Hysteria

1880. Nella pudica Londra vittoriana, il brillante giovane dottore Mortimer Granville è in cerca di un nuovo lavoro. Lo trova presso il Dottor Dalrymple, specializzato nel trattamento dei casi di isteria, i cui angoscianti sintomi nelle donne includono pianto, malinconia, irritabilità, rabbia.
Dalrymple è convinto che la causa del malanno sia anche la repressione sessuale imperante in quell'epoca, e cura le 'isteriche' con una terapia scandalosamente efficace: il "massaggio manuale" sotto le gonne delle
sue pazienti. Il dottore, però, deve lottare contro la fiera disapprovazione della figlia Charlotte, sostenitrice dei diritti delle donne più deboli. Mortimer decide di affinare il metodo terapeutico: quando il suo lungimirante amico Edmund gli rivela il progetto del suo nuovo spolverino elettrico, gli viene in mente un'idea irresistibile. L'effetto sarà dare nuova linfa alla sua pratica medica, provocando nelle sue pazienti sensazioni forti.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Tanya Wexler parla di Hysteria [Recensione] La 'vibrazione' del cambiamento [Approfondimento] Roma 2011: la sesta edizione del Festival è nel segno delle donne Viaggio nell'isola misteriosa (2012) di Brad Peyton con Josh Hutcherson, Dwayne Johnson, Michael Caine, Vanessa Hudgens, Kristin Davis, Luis Guzmàn, Anna Colwell e Stephen Caudill. Genere Azione, Avventura, Ragazzi. Durata 94 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:
Dwayne Johnson stringe un piccolo elefante in una scena di Viaggio nell'isola misteriosa

Il diciassettenne Sean Anderson riceve una richiesta di soccorso in codice da una misteriosa isola che non dovrebbe esistere. Poiché non riesce a trattenere il ragazzo a casa, Hank, il marito della madre di Sean, decide di seguirlo nella ricerca per risalire a chi e da dove è stato inviato il messaggio, iniziando un viaggio che li porterà nel Pacifico meridionale, in un luogo che poche persone hanno visto, sono sopravvissute per poterne parlare. E' un luogo di una bellezza stupefacente, con forme di vita strane e minacciose, vulcani, montagne d'oro e più di un segreto sconcertante.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Fantascienza tridimensionale Qualcosa di straordinario (2012) di Ken Kwapis con John Krasinski, Drew Barrymore, Kristen Bell, Dermot Mulroney, Tim Blake Nelson, Vinessa Shaw, John Pingayak e John Chase. Genere Drammatico, Avventura, Ragazzi. Durata 107 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. Trama:
Drew Barrymore insieme ad una delle balene protagoniste del film in una scena di Qualcosa di straordinario

Nell'ottobre 1988 tre balene grigie californiane vennero rinvenute intrappolate sotto il ghiaccio del Circolo Polare Artico. I tentativi di salvataggio vennero seguiti dai media di tutto il mondo dando vita a un evento globale, mentre numerosi giornalisti accorsero nella vicina città di Barrow, in Alaska, e Stati Uniti e governo sovietico condivisero un raro momento di collaborazione pacifica per salvare i cetacei.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] 'Disgelo' ecologico La scomparsa di Patò (2010) di Rocco Mortelliti con Flavio Bucci, Nino Frassica, Neri Marcoré, Francis Pardeilhan, Roberto Herlitzka, Gilberto Idonea, Maurizio Casagrande e Simona Marchini. Genere Drammatico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Emme cinematografica. Trama:
Maurizio Casagrande, Nino Frassica e Neri Marcorè nel film La scomparsa di Patò

Vigata 1890. Il ragioniere Antonio Patò, direttore della banca di Trinacria, nel corso della rappresentazione pasquale del Mortorio, in cui interpreta magistralmente la parte di Giuda, sparisce misteriosamente senza lasciare traccia. Tutto può essere successo, ogni ipotesi è valida. La soluzione la cercano insieme il delegato Bellavia e il maresciallo Giummaro, prima rivali, poi amici e infine complici. Con la costanza e il buon senso di chi forse non sa il latino ma ben conosce l'animo umano, Giummaro e Bellavia arrivano finalmente a ricostruire quello che è successo.
Possono spiegare la ragione della scomparsa del ragioniere. Ma la tanto attesa verità adesso brucia nelle mani dei due investigatori: il rapporto conclusivo presentato alle autorità provoca un'ondata di panico che si ripercuote da Roma fino alla profonda Sicilia tra telegrammi, dispacci e minacce.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Frassica, maresciallo sui generis da Don Matteo alla Scomparsa di Patò [Intervista] La scomparsa di Patò: costumi e malcostumi di un'Italia unita [Approfondimento] Roma 2010, giù il sipario con Camilleri e Nuti [Recensione] A ciascuno il suo (testo) [Intervista] Patò prende vita al Festival di Roma [Approfondimento] Extra e Alice nella città, l'altra faccia di Roma 2010

Knockout, Hysteria, La scomparsa di Patò e gli...
Privacy Policy