Kim Raver, Scott Grimes e Gillian Alexy nello spinoff di NCIS

I tre attori faranno parte del Red Team insieme a John Corbett e Edwin Hodge.

Il casting dello spinoff di NCIS: Los Angeles continua a vele spiegate con l'ingresso di Kim Raver, Scott Grimes e Gillian Alexy che vanno ad affiancarsi a John Corbett e Edwin Hodge. L'ex dottoressa del Seattle Grace reciterà nel ruolo dell'Agente Speciale Paris, una donna atletica, estremamente intelligente che però preferisce lavorare da sola. Del personaggio di Grimes non si sa nulla, soltanto che si chiama Dave, mentre Gillian reciterà nel ruolo di Claire, un'Agente dell'FBI con una fissazione per le forze armate. Sappiamo inoltre che John Corbett è Roy Quaid, un ex Agente dell'NCIS che è stato costretto a ritirarsi dal servizio attivo e che ora è un rispettato analista, mentre Hodge sarà Kai Ashe, tecnico ed esperto di informatica, una persona brillante che ha una vasta conoscenza su tutti i più recenti giocattoli tecnologici. Se il progetto va in porto Miguel Ferrer, attualmente nel cast di NCIS: Los Angeles come guest ricorrente, comparirà anche nella nuova serie, sempre nel ruolo del vicedirettore Owen Granger.

Dopo aver terminato la sua collaborazione con Grey's Anatomy, la Raver è comparsa in Revolution e ha terminato da poco il film TV The Secret Lives of Wives. Scott Grimes, che ricordiamo in E.R. - Medici in prima linea e Band of Brothers, ha lavorato in questo periodo con la serie Republic of Doyle e con il film horror The Lost Tree. La Alexy ha recitato in Damages, Castle - Detective tra le righe, Nurse Jackie - Terapia d'urto e Blue Bloods.

Kim Raver, Scott Grimes e Gillian Alexy nello...
Privacy Policy