Kim Cattrall regina sul palcoscenico

La star di 'Sex and the City' vestirà i panni di Cleopatra in una piece che andrà in scena a Liverpool il prossimo autunno.

Dalle strade di New York alle Piramidi: Kim Cattrall ha accettato di interpretare il ruolo di Cleopatra in un dramma che andrà in scena all'Everyman Theatre di Liverpool a partire dal prossimo autunno. Secondo indiscrezioni, l'attrice britannica - che è cresciuta in Canada, ma è sempre rimasta legata alle sue radici europee - è stata in trattative con i boss del teatro inglese per ben due anni, e adesso ha raggiunto un accordo con loro per vestire i panni della regina egizia.
Evidentemente, per la star di Sex and the City, è un anno di scenari sabbiosi e assolati, visto che anche nel sequel del film ispirato alla serie televisiva in cui interpreta la sexy Samantha Jones la vedremo insieme alle altre co-protagoniste, tra le dune africane. La Cattrall e Sarah Jessica Parker hanno infatti svelato che uno degli scenari di Sex and the City 2 sarà proprio il deserto, e girare le scene sui cammelli non è stato per niente facile.

Certo, qualcuno potrà chiedersi come mai ad un'attrice bionda e con gli occhi chiari sia stato affidato il ruolo di una regina egizia, ma a tale proposito il mondo dello spettacolo si è sempre dimostrato particolarmente "elastico": nel corso degli anni infatti, Cleopatra ha avuto il leggendario sguardo violetto di Elizabeth Taylor, il fascino cupo di Theda Bara (la prima vamp del grande schermo), gli occhi verdi di Vivien Leigh, e la chioma fulva di Rhonda Fleming.

Kim Cattrall regina sul palcoscenico
Privacy Policy