Kim Cattrall, da Sex and the City a Testimone d'Accusa

La protagonista di Sex and the City sarà la ricca vedova al centro della storia che la BBC ha adattato dal racconto di Agatha Christie.

Patrizio Marino

Kim Cattrall, Andrea Riseborough, Toby Jones e Billy Howle saranno i protagonisti dell'adattamento televisivo di Testimone d'accusa, il racconto di Agatha Christie di cui ricordiamo tra le altre la versione cinematografica di Billy Wilder del 1957 con Marlene Dietrich.

La miniserie, divisa in due puntate, vedrà Leonard Vole (Howle) sospettato dell'omicidio della ricca Emily French (Cattrall) da cui ha ereditato un'ingente somma. La Riseborough interpreterà Romaine, l'ambigua moglie di Voile, mentre Toby Jones sarà John Mayhew, l'avvocato difensore di Vole.

Sarah Phelps ha adattato il racconto diretto da Julian Jarrold, le riprese sono iniziate in questi giorni a Liverpool.

Kim Cattrall, da Sex and the City a Testimone...
Alicia Vikander sarà Agatha Christie in un biopic?
Dalla carta al piccolo schermo: quando le serie TV nascono dalle pagine di un libro
Privacy Policy