Kickboxer - il nuovo guerriero

1989, Azione

Kickboxer 3D: rivelato il cast del film

A venticinque anni di distanza torna al cinema il reboot del cult con Van Damme, questa volta in 3D e con ben 20 diverse discipline

Una foto di Alain Moussi

Chi saranno i nuovi e acrobatici combattenti del reboot di Kickboxer - il nuovo guerriero in 3D? I nomi sono stati annunciati proprio in giornata e sembrerebbe che a comporre il gruppo di un moderno capitolo sulle arti marziali saranno Scott Adkins (The Bourne Ultimatum - il ritorno dello sciacallo, Zero Dark Thirty), Tony Jaa (Fast & Furious 7), Dave Bautista (Guardiani della Galassia), George St. Pierre (Captain America: The Winter Soldier) e Alain Moussi (X-Men: Giorni di un futuro passato). A dirigere questi attori chiaramente abituati all'action sarà Stephen Fung, altrettanto esperto nel settore.

Kickboxer 3D ruota intorno al personaggio di Kurt Sloan, interpretato da Moussi, ossia un esperto delle arti marziali che decide di recarsi in Thailandia per apprendere i segreti per diventare un perfetto kickboxer. Alla base di questa scelta, naturalmente, c'è la volontà di vendicare la morte del fratello per mano di Tong Po. Facile intuire che il film costruirà gran parte del suo potenziale sulle scene acrobatiche di lotta, questa volta amplificate anche dall'uso del 3D, mettendo in mostra ben 20 diverse discipline di arti marziali.

Il primo Kickboxer uscì nelle sale nel 1989, ossia esattamente venticinque anni fa, e venne interpretato da Jean-Claude Van Damme che, anche in questo caso, vestì i panni di un uomo intenzionato ad apprendere le tecniche di combattimento per vendicare la morte del fratello.

Kickboxer 3D: rivelato il cast del film
Privacy Policy