Kevin Spacey e Steven Spielberg nel mondo dei videogame

L'attore premio Oscar ha prestato le sue fattezze a un villain di Call of Duty: Advanced Warfare, mentre il regista e produttore starebbe sviluppando con Showtime una serie tv ispirata ad Halo.

Da tempo ormai il mondo dei videogame, quello del cinema e della televisione sono legati da un interscambio di risorse, idee e artisti. Mentre si attende l'inizio della produzione di Assassin's Creed, ennesimo adattamento di un videogioco che gode della presenza di una star come Michael Fassbender, un altro pezzo grosso della recitazione presta il suo talento a un videogame. Con qualche giorno di anticipo rispetto al previsto, è stato diffuso il primo trailer di Call of Duty: Advanced Warfare, popolare videogioco di ambientazione militare. A sorpresa scopramo che la star di House of Cards Kevin Spacey farà parte del cast artistico. L'attore Premio Oscar è infatti presente nelle immagini del promo (che trovate di seguito).

Call of Duty: Advanced Warfare, pubblicato da Activision Publishing, Inc., divisione di Activision Blizzard, è ambientato nel 2054. Una nuova specie di supersoldati è stata forgiata da una corporation militare privata (PMC) con lo scopo di salvare l'umanità da un conflitto devastante su scala mondiale. Potenziati grazie allo sviluppo tecnologico di armi sofisticatissime, i supersoldati vanno a formare un'unità altamente specializzata che ha il compito di distruggere i nemici. Jonathan Irons, personaggio affidato a Kevin Spacey, si pone alla guida di un gruppo di soldati mercenari che intende sovvertire di governo degli Stati Uniti. "E' stato molto divertente lavorare con il team che ha permesso dar vita a Jonathan Irons, il mio personaggio" ha dichiarato Kevin Spacey. "La tecnologia usata è impressionante ed è un lavoro diverso da tutto ciò che ho fatto in passato. Non vedo l'ora di vedere cosa porterà".

Kevin Spacey non è il solo a guardare con interesse alle potenzialità dei videogame. Un altro pezzo da novanta di Hollywood sta lavorando per portare uno dei giochi più amati sul piccolo schermo. Si tratta di Steven Spielberg che, da tempo, sta lavorando all'adattamento di uno show live action basato sul mondo di Halo. Adesso arriva la notizia che il progetto potrebbe aver trovato dimora su Showtime. Il network sarebbe vicinissimo a firmare l'accordo con Spielberg per sviluppare la serie realizzata in sinergia con 343 Industries e Amblin Television. In parallelo a Spielberg, Ridley Scott starebbe sviluppando un adattamento cinematografico di Halo diretto da Sergio Mimica-Gezzan e firmato dal creatore di Prison Break Paul Scheuring.

Kevin Spacey e Steven Spielberg nel mondo dei...
Privacy Policy