Kevin Spacey e la sua Croce per la HBO

Il premio Oscar ha firmato un accordo con il canale per un nuovo progetto intitolato The Crux, che vedrà l'attore nel ruolo di un leader religioso.

La HBO ha firmato un accordo con Kevin Spacey e la Trigger Street Prods secondo cui hanno l'opzione di priorità per ogni futuro progetto e come primo passo il canale ha deciso di acquistare i diritti di produzione per The Crux, un dramma incentrato sulla figura carismatica di un leader di un culto religioso che verrà interpretato dallo stesso Spacey. Il soggetto aveva suscitato l'interesse di altri canali via cavo, come la Showtime e la Starz, ma considerati i precedenti rapporti lavorativi con tra la HBO e Kevin, alla fine la Home Box ha trionfato. Ricordiamo che grazie a Spacey e alla Trigger, il canale ha avuto dieci nominations agli Emmy per Bernard and Doris nel 2006 e una nomination nel 2008 come miglior attore protagonista per il ruolo di Kevin in Recount.

Il ritorno dell'attore alla Home Box allunga la lista di premi Oscar che quest'anno hanno lavorato per il canale, a partire da Dustin Hoffman con il drama Luck, Diane Keaton, Kate Winslet, Kathryn Bigelow e Frances McDormand. Rivedremo presto Kevin Spacey in Casino Jack, che verrà presentato al Festival di Toronto, mentre attualmente è impegnato nelle riprese della commedia Horrible Bosses al fianco di Jennifer Aniston e Jason Bateman.

Kevin Spacey e la sua Croce per la HBO
Privacy Policy