Kevin Smith vuole dirigere 'Daredevil' e 'The Defenders'

Pazzo per i fumetti, il regista vorrebbe provare l'ebrezza di lavorare per Marvel senza, però, dover sopportare la pressione di un progetto cinematografico.

Dopo aver realizzato il suo sogno di fan dirigendo un episodio della serie The Flash, Kevin Smith ha sete di televisione. Il regista ha lanciato la sfida dichiarando di voler dirigere un episodio della terza stagione di Daredevil o addirittura della miniserie The Defenders.

Anche se al momento la terza stagione di Daredevil, non è stata confermata da Netflix, Smith ha dichiarato che l'esperienza sul set di The Flash è stata talmente positiva da voler fare il bis in casa Marvel.

"Nel mondo di The Flash mi sento a casa, così mi piacerebbe provare un'esperienza nuova. Mi sono proposto come regista di Daredevil. Mi piacerebbe co-dirigere la serie con Joe Quesada come abbiamo fatto per il fumetto. Proverò a realizzare questo progetto. Ogni volta che ne parlo con Marvel, gli chiedo 'Hey! Quando gireremo lo show'?"

Per Kevin Smith The Defenders potrebbe essere una scelta più logica, visto lo schedule.

"Se potessi dirigere un episodio della miniserie sarebbe fantastico perché si lavora su progetti multipli. E' un'esperienza fenomenale. Ogni episodio è una specie di mini Avengers e potrei utilizzare le conoscenze dei fumetti, senza però avere addosso la pressione per l'immenso budget delle pellicole. Nessuno affiderebbe 200 milioni di dollari al tizio che ha girato il fottuto Yoga Hosers."

Kevin Smith vuole dirigere 'Daredevil' e 'The...
Batman v Superman: Kevin Smith critica il film diretto da Snyder
The Flash: Kevin Smith dirigerà un episodio della stagione 2
Privacy Policy