Kevin Costner vuole realizzare una nuova saga western

L'attore ha parlato di un progetto a cui tiene molto e che potrebbe arrivare sul piccolo e grande schermo.

Hatfields & McCoys: Kevin Costner in una foto promozionale

L'attore Kevin Costner ha rivelato che vorrebbe ritornare a girare un western, dopo il successo di film come Silverado e Wyatt Earp, senza dimenticare la miniserie Hatfields & McCoys.
In un'intervista rilasciata a Variety la star ha dichiarato: "Ho in mente un altro western. Ci sto lavorando. Per ora è lungo circa 10 ore".
Il progetto, considerando le sue caratteristiche, potrebbe quindi non arrivare nelle sale cinematografiche: "Forse ne potrò trarre tre film. Ce ne sarebbe anche un quarto, quindi si tratta davvero di una saga. Potrei realizzarlo per la tv, o forse girarne uno ogni sei mesi, realizzare un grande western in stile Jean de Florette e Manon delle sorgenti. Penso che siano divertenti da vedere".

Kevin ha inoltre svelato perché ama molto il genere: "E' qualcosa che riguarda il linguaggio. Tutti attendono la sparatoria in un western, ma la forza di quei film è nascosta in quello che conduce a quegli elementi. C'è una stranezza nel modo in cui parlano le persone, tuttavia è come se fosse il nostro Shakespeare".

Kevin Costner vuole realizzare una nuova saga...
Il diritto di contare: Costner parla della costruzione del suo personaggio
Jim Parsons: "Mia madre ha rimproverato me e Kevin Costner"
Privacy Policy