Kevin Bacon, Chris Colfer e John C. Reilly contro la Proposition 8

Con i tre popolari interpreti il cast di 8, capitanato da George Clooney, è finalmente al completo.

Con l'arrivo di Kevin Bacon, Chris Colfer e John C. Reilly il cast di 8 è ormai completo. I tre attori affiancheranno George Clooney, Jamie Lee Curtis, Jane Lynch, Martin Sheen e molti altri interpreti nello spettacolo teatrale incentrato sull'infausta Proposition 8, referendum californiano in cui si chiedeva l'abolizione del diritto al matrimonio per coppie omosessuali introdotto da una sentenza della Corte Suprema della California del 15 maggio 2008. La produzione, diretta da Rob Reiner e firmata dallo sceneggiatore di J. Edgar Dustin Lance Black, andrà in scena una sola notte al Wilshire Ebell Theatre di Los Angeles il 3 marzo 2012. Il ricavato andrà all'American Foundation for Equal Rights che lotta per l'uguaglianza dei diritti dei gay.

8 ricostruisce alcune fasi del processo tenutosi nel giugno 2010 e contiene flashback che includono testimonianze importanti, compreso l'intervento di David Blankenhorn il quale ha pronunciato di fronte alla corte la celebre sentenza: "Il giorno in cui permetteremo i matrimoni tra persone dello stesso saremo più americani del giorno precedente". Lo spettacolo di Los Angeles segue una serie di performance tenutesi a New York a settembre che hanno visto impegnati in scena Morgan Freeman, Ellen Barkin, John Lithgow e Bradley Whitford.

Kevin Bacon, Chris Colfer e John C. Reilly contro...
Privacy Policy