My Fair Lady

1964, Musicale

Keira Knightley in My Fair Lady

L'attrice vestirà i panni della fioraia Eliza Doolittle in un film ispirato al musical di Alan Jay Lerner. Lo stesso ruolo fu interpretato da Audrey Hepburn in un film diretto da George Cukor nel '64.

Dopo il ruolo di Georgiana in The Duchess - il dramma storico diretto da Saul Dibb - Keira Knightley vestirà i panni della fioraia protagonista di My Fair Lady, un ruolo che più di quarant'anni fa fu interpretato da Audrey Hepburn in un film di George Cukor.
La pellicola sarà prodotta da Duncan Kenworthy e Cameron Mackintosh in collaborazione con la CBS Films, che detiene i diritti sul musical ideato da Alan Jay Lerner, e al contrario del film di Cukor, che fu girato interamente negli studios di Hollywood, sarà ambientato a Londra agli inizi del secolo scorso, e girato nelle location originali nelle quali si svolge la vicenda, ovvero Covent Garden, Drury Lane, Tottenham Court Road, Wimpole Street e l'ippodromo di Ascot,

Stando a quanto anticipato dai produttori, il film sarà un adattamento del musical di Lerner, ma sarà integrato da scene presenti nella commedia scritta da George Bernard Shaw. Inoltre, i realizzatori del film vorrebbero dare più spazio al personaggio di Eliza Doolittle, concentrandosi in particolare sulla sua trasformazione da semplice fioraia a signora dell'alta società, operata dal professor Henry Higgins.

Secondo Cameron Mackintosh, che ha prodotto numerosi musical andati in scena nel West End e a Broadway, tra cui due adattamenti di My Fair Lady - la storia della metamorfosi di Eliza "non potrebbe essere più attuale in un mondo che oggi è ossessionato dalla celebrità improvvisa".
Prima di essere adattato per il grande schermo da George Cukor, My Fair Lady debuttò a teatro nel '56 con i testi di Lerner e le musiche composte da Frederick Loewe. I ruoli dei protagonisti furono affidati a Julie Andrews e Rex Harrison.

Keira Knightley in My Fair Lady
Privacy Policy