Katie Holmes in The Woman in Gold

L'attrice torna al grande cinema affiancando Helen Mirren e Ryan Reynolds in un toccante biopic.

Un ingaggio importante per Katie Holmes. Dopo la separazione da Tom Cruise, l'attrice è intenzionata a rilanciare la sua carriera e ha colto la palla al balzo per affiancare Daniel Brühl, Helen Mirren e Ryan Reynolds nel biopic The Woman in Gold.

Il film è incentrato su Maria Altmann, ebrea austriaca sfuggita alle persecuzioni che, all'età di 80 anni, intraprese una campagna contro il governo per riavere indietro alcune opere d'arte che appartenevano alla sua famiglia. Tra queste la più celebre è il quadro di Gustav Klimt Il Ritratto di Adele Bloch-Bauer I, un'opera del valore di 130 milioni di dollari regalata dallo stesso pittore ai parenti della Altmann. La pellicola, che riprende il tema toccato da Monuments Men di George Clooney, è scritta da Alexi Kaye Campbell e sarà diretta da Simon Curtis. Il ruolo di Katie Holmes non è ancora stato reso noto.

A breve vedremo Katie Holmes al cinema nel fantasy The Giver - Il mondo di Jonas e in Days and Nights, adattamento de Il gabbiano di Chekhov.

Katie Holmes in The Woman in Gold
Privacy Policy