Untitled Kathryn Bigelow Project

2017, Poliziesco

Kathryn Bigelow vuole John Krasinski nel film sugli scontri di Detroit

L'attore affianca John Boyega, Anthony Mackie e Jack Reynor nella pellicola dedicata agli scontri razziali di Detroit.

Le riprese della nuova pellicola di Kathryn Bigelow, focus sugli scontri razziali che infiammarono Detroit nel 1967, sono attualmente in corso. John Boyega ha informato il pubblico via Twitter di aver già concluso le sue pose, ma a quanto pare la regista continua a coinvolgere nuovi interpreti.

L'ultimo a unirsi al cast è John Krasinski, reduce dal war movie di Michael Bay 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi.

Leggi anche: Contro il razzismo e l'intolleranza: i film che ci hanno aperto il cuore e la mente

La sceneggiatura del progetto è stata firmata da Mark Boal. La storia è ambientata durante le rivolte devastanti che si sono svolte a Detroit nel corso di cinque giorni nell'estate del 1967, esplorando il razzismo sistemico presente nella città. Tra gli interpreti troviamo anche Ben O'Toole, Jack Reynor, Will Poulter e Anthony Mackie nei panni di un veterano del Vietnam.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Kathryn Bigelow vuole John Krasinski nel film...
Bret Easton Ellis insulta Kathryn Bigelow su Twitter
Point Break, 25 anni dopo: 5 differenze fondamentali tra il film cult di Kathryn Bigelow e il remake
Privacy Policy