Katherine McPhee e Jack Davenport in Smash

I due attori sono stati contattati per il pilot basato su un'idea di Steven Spielberg: un gruppo di attori e cantanti che vogliono portare a Broadway uno show di Marilyn Monroe.

Basasto su un'idea del papà di E.T. - L'extraterrestre, Steven Spielberg, Smash è uno dei nuovi pilot a cui la NBC ha dato l'ok per la produzione: la storia corale segue un gruppo di personaggi, attori, musicisti, cantanti, che insieme vogliono mettere in scena un musical di Marilyn Monroe a Broadway, guidati dal compositore Tom e dalla paroliera Julia. Al cast si sono aggiunti da poco Katharine McPhee che reciterà nel ruolo di una bellissima attrice che cerca in ogni modo di avere la parte di Marilyn nel musical, e Jack Davenport, che darà vita a Derek, un coreografo determinato e intelligente che è in cerca del suo prossimo grande progetto e s'innamora di questo show in fase neonatale. Katherine e Jack vanno a raggiungere Megan Hilty (Ivy) e Debra Messing (Julia).

La regia del pilot è affidata a Michael Mayer che dirigerà gli attori sulla sceneggiatura di Theresa Rebeck, la quale sarà anche produttrice insieme a Crain Zadan, Darryl Frank, Justin Falvey, Marc Shaiman, Neil Meron, Scott Wittman e Steven Spielberg. Ricordiamo che Katharine McPhee è arrivata alla carriera di attrice dopo aver partecipato ad America Idol e ha debuttato con la serie Lonelygirl15 per poi recitare in CSI: New York e Community. Adesso è impegnata nella post-produzione di You May Not Kiss the Bride con Dave Annable e Kathy Bates. Per quanto riguarda Jack Davenport invece, è arrivato al successo grazie al franchise de I Pirati dei Caraibi.

Katherine McPhee e Jack Davenport in Smash
Privacy Policy