Aquaman

2018, Azione

Karl Urban in Aquaman?

Il regista del sequel di 300 Noam Murro è entrato nella shortlist dei possibili registi per Warner. Quanto a Urban, potrebbe affiancare Jason Momoa, apparentemente titolare del ruolo principale.

Nel tentativo di competere con l'incredibile Marvel, tra i supereroi DC Comics che Warner Bros. si prepara a lanciare sul grande schermo a partire dal 2016 vi è anche Aquaman. Il film, atteso come uno dei principali eventi, è al momento in fase di casting. Warner starebbe corteggiando Karl Urban in un ruolo non meglio specificato. Escludiamo che si tratti dello stesso Aquaman, visto che a intepretarlo dovrebbe essere il possente Jason Momoa, ma per adesso non vi è ancora niente di certo.

Sappiamo che attualmente vi sono due sceneggiatori all'opera, Will Beall e Kurt Johnstad, impegnati a realizzare due diverse sceneggiature, e sappiamo anche nella shortlist dei registi papabili per il progetto, oltre al preannunciato Jeff Nichols, si è appena aggiunto Noam Murro, già autore di 300 - L'alba di un impero. Se Jason Momoa verrà confermato come protagonista, il suo Aquaman potrebbe fare la sua comparsa nei film sulla Justice League per poi approdare al cinema nel 2018 in un'epica avventura standalone. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli sul progetto per saperne di più.

Karl Urban in Aquaman?
Privacy Policy