The Ten O'Clock People

2014

Justin Long fumatore per Stephen King

L'interprete di La verità è che non gli piaci abbastanza torna all'horror con l'adattamento del racconto La gente delle dieci.

Il mese scorso il regista di Ammazzavampiri Tom Holland ha annunciato l'intenzione di volersi misurare con un nuovo adattamento del mago del brivido Stephen King. L'opera in questione è il racconto La gente delle dieci, contenuto nella raccolta Incubi e deliri. Oggi Holland ha annunciato il cast dell'horror. Protagonista di The Ten O'Clock People sarà il simpatico Justin Long, non nuovo al genere visto che in passato ha recitato in Drag Me to Hell di Sam Raimi e in Jeepers Creepers - Il canto del diavolo.

La short story di King, pubblicata nel 1993, è un divertissemente nato dall'osservazione dei fumatori in pausa sigaretta fuori dagli uffici di Boston. Il protagonista, Brandon Pearson, fumatore che sta tentando di smettere per problemi di salute, scopre un terribile aspetto della realtà che solo chi smette di fumare può vedere: molte delle persone che vivono tra noi e che hanno posizioni di potere, inclusi poliziotti e politici, sono mostri inumani scambiati per persone. Un particolare bilanciamento chimico, causato dal fumare solo durante la pausa mattutina (questo è il motivo del titolo) lo rende capace di vedere la vera natura di queste persone invece della loro maschera. Il film riproporrà il tema autobiografico, visto che negli anni '90 King era in piena lotta per smettere di fumare, e la suspence paranoica del racconto originale attraverso una modernizzazione. Le riprese di The Ten O'Clock People si terranno in estate. Il film sarà prodotto dalla Ten O'Clock Productions e dalla Dead Rabbit Films di Tom Holland.

Justin Long fumatore per Stephen King
Privacy Policy