Justified confermato per la seconda stagione

Il Presidente della FX ha annunciato ufficialmente alla stampa il rinnovo della serie drammatica guidata da Timothy Olyphant.

Le avventure dello Sceriffo Raylan Givens e compagni sono piaciute molto al pubblico, tant'è che Justified ha raggiunto il primo posto tra le nuove serie via cavo di quest'anno (riuscendo perfino a sorpassare The Shield) e anche la critica ha apprezzato il lavoro degli attori e della crew, elargendo complimenti a destra e a manca. John Landgraf, Presidente Generale della FX ha dichiarato in merito "Siamo molto soddisfatti di questa serie che ha avuto un enorme successo ed è stata apprezzata sia dal pubblico che dalla critica televisiva. Graham Yost, Timothy Olyphant, Elmore Leonard e tutta la crew hanno creato un prodottuo unico e ambizioso che ha superato le nostre aspettative".

Basato sul racconto di Elmore Leonard "Fire in the Hole", la storia segue le vicende di Raylna Givens, uno Sceriffo che vive solo per la giustizia, cosa che lo mette nel mirino della criminalità organizzata e rende la sua presenza fastidiosa ai suoi superiori che pensano bene di trasferirlo da Miami nel Kentucky, a fare da Sceriffo locale nella cittadina in cui è cresciuto. Lo sceneggiatore, Graham Yost, che si è occupato dell'adattamento della sceneggiatura, si è detto entusiasta della notizia, e ha sottolineato che "scrivere e lavorare con Tim, che sembra nato per interpretare questo ruolo, è un'esperienza meravigliosa". Il finale della prima stagione è previsto per l'8 Giugno con l'episodio intitolato "13".

Justified confermato per la seconda stagione
Privacy Policy