Justice League: la petizione dei fan per cacciare Zack Snyder


Alcuni spettatori sono rimasti talmente insoddisfatti da chiedere a Warner di correre ai ripari prima che sia troppo tardi.

Justice League: la petizione dei fan per cacciare...

La ricezione di Batman v Superman: Dawn of Justice da parte della critica e del pubblico è stata talmente controversa che alcuni fan del DC Universe cominciano a nutrire serie preoccupazioni per il futuro. A non convincere sono soprattutto le scelte registiche di Zack Snyder, lanciato ora verso la regia di Justice League Part One e Justice League Part Two.

Per tentare di porre rimedio prima che sia troppo tardi, alcuni fan hanno deciso di lanciare sul web due differenti petizioni rivolte a Warner Bros./DC chiedendo di sostituire Snyder con un altro regista per lo sviluppo cinematografico della Justice League.

Leggi anche: 'Sad Ben': Ben Affleck reagisce alle critiche a Batman v Superman

Batman v Superman: Zack Snyder e Gal Gadot in un momento delle riprese sul set

Invocare il licenziamento di qualcuno non è mai bello, ma a una settimana dall'uscita di Batman v Superman: Dawn of Justice su Internet continuano a infuriare le polemiche sulla qualità del film e gli scontri tra detrattori e sostenitori di Snyder sono sempre più accesi. Secondo alcuni rumor, già prima prima dell'uscita, Warner Bros. era nervosa riguardo alla ricezione della pellicola e tanto da ipotizzare la possibilità di mandar via Snyder e ritardare la release di Justice League Part 1. Ipotesi, questa, che non si è verificata. Zack Snyder continua a godere della fiducia dello studio ed è già all'opera per preparare la nuova pellicola che entrerà in lavorazione a giorni.

Leggi anche: Batman v Superman: Dawn of Justice, 5 domande senza risposta

Per chi sentisse il bisogno di contribuire all'allontanamento di Zack Snyder dalle pellicole del DC Universe, ecco le due petizioni: la prima proviene dagli Stati Uniti e ha già raccolto quasi 4000 firmatari. La petizione, lanciata da un certo Bryan Curz, è diretta a Warner Bros. e chiede addirittura di "fermare la follia": "Zack Snyder non è la persona adatta a portare Justice League al cinema. Ha avuto due possibilità di adattare i personaggi DC e ha prodotto risultati mediocri. Anche se avete amato L'uomo d'acciaio e Batman v Superman. E' giunto il momento che WB e DC abbiamo un regista capace di creare qualcosa che non divida il pubblico così tanto. Le premesse per far bene ci sono. Bravi attori e attrici e anche registi. Zack Snyder non dovrebbe essere l'autore alla guida dei film più importanti del franchise."

Come se non bastasse, la seconda petizione arriva dall'India ed è stata avviata da Taufique Radhakrishnan, che non si rivolge solo alla Warner Bros., ma anche al CEO dello studio Kevin Tsujihara. I sentimenti che provengono dall'Oriente sono altrettanto estremi: "Questo tizio ha già condannato il franchise con due flop di critica. E' un grande artista visivo, ma non sa come si racconta una buona storia. L'unica possibilità di redimersi per il DCU è ingaggiare un regista meno estremo di Snyder, che sappia comprendere i personaggi senza farli allontanare dal proprio mito e sappia equilibrare i torni dei futuri film".

Leggi anche: Batman v Superman: Dawn of Justice, 10 cose che potreste non aver notato

Va detto che entrambe le petizioni sono state lanciate sei giorni fa, quindi è possibile che i due autori abbiano cavalcato l'onda delle critiche negative prima di vedere il film loro stessi. Resta il fatto che il povero Zack Snyder è diventato il loro principale bersaglio. E voi che ne dite. Siete d'accordo con l'idea di sostituire Zack Snyder con un altro regista per la Justice League?

Batman v Superman: Kevin Smith critica il film diretto da Snyder
Batman v Superman: Bruce Campbell ha un'idea per migliorare il film!
Privacy Policy