Justice League

2017, Animazione

Justice League, Ben Affleck: "Siamo stati fortunati con l'arrivo di Joss Whedon"

L'attore ha commentato il lavoro compiuto durante le riprese aggiuntive con la guida del sostituto di Zack Snyder.

Justice League: Ben Affleck e Jason Momoa dalle prime immagini diffuse al Comic-Con 2016

Ben Affleck ha parlato apertamente del coinvolgimento di Joss Whedon nella realizzazione di Justice League , il film in arrivo nei cinema a novembre.
L'interprete di Batman ha raccontato: "E' poco ortodosso. Zack Snyder ha avuto una tragedia in famiglia e ha dovuto abbandonare il progetto, situazione che è stata orribile. La persona migliore che avrebbero potuto trovare per il film è stata Joss. Siamo stati davvero fortunati del fatto che sia entrato in scena. E' un interessante prodotto di due registi, entrambi con delle visioni uniche e degli approcci davvero forti. Non ho mai avuto un'esperienza del genere su un set. Devo ammettere che amo davvero lavorare con Zack e apprezzo realmente le cose che abbiamo realizzato con Joss".

Leggi anche: Come il Batman di Christopher Nolan ha cambiato per sempre i cinecomic

Affleck ha poi ricordato: "Non ho mai lavorato in un film per cui non sono state realizzate delle riprese aggiuntive. Per Argo abbiamo girato per oltre una settimana e mezzo. Quattro giorni per Gone Baby Gone. Questo è un periodo davvero positivo per lavorare con la DC. Stanno dando il meglio. Fanno le cose giuste. Sta iniziando davvero a sembrare che stia andando tutto nel modo corretto".

Leggi anche: L'uomo, la maschera e il simbolo: diamo i voti ai Batman cinematografici

La sinossi ufficiale del film, in arrivo a novembre nelle sale, anticipa:
Animato dalla ritrovata fede nell'umanità e ispirato dalla generosità di Superman (Henry Cavill), Bruce Wayne (Ben Affleck) stringe un patto con la sua nuova alleata Diana Prince (Gal Gadot) per affrontare un nuovo terribile nemico. Insieme, Batman e Wonder Woman si danno da fare per reclutare un team di metaumani pronti a combattere al loro fianco. Ma nonostante la nascita di un team di supereroi senza precedenti, composto da Wonder Woman, Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e The Flash (Ezra Miller), potrebbe essere già troppo tardi per salvare il Pianeta Terra da una catastrofe di proporzioni inimmaginabili.

Justice League, Ben Affleck: "Siamo stati...
Justice League: le riprese aggiuntive hanno reso meno dark la storia di Cyborg?
Justice League: nuovi dettagli sul Flying Fox di Batman
Privacy Policy