Justice League

2017, Azione

Justice League: Ben Affleck descrive i baffi di Henry Cavill... che non vedremo mai!

Un Superman versione pornostar anni '70. Cosa ci siamo persi!

Dopo una lavorazione tormentata, finalmente Justice League sta per arrivare al cinema. Il film uscirà nelle sale italiane il 16 novembre e Empire ha diffuso nuove immagini e una copertina dedicata al film (che trovate di seguito).

Justice League, la copertina di Empire
Justice League: Ben Affleck e Gal Gadot in una scena del film

Leggi anche: Justice League, il nostro commento al secondo trailer: lavoro di squadra, risate e mitologia DC

Nel frattempo si torna a parlare dei baffi di Henry Cavill. Per chi non lo sapesse durante i reshoots l'interprete di Superman ha raggiunto sul set i colleghi sfoggiando un bel paio di baffoni. L'attore inglese era, infatti, impegnato nella lavorazione di Mission: Impossible 6 e doveva tenere i baffi per contratto. Warner Bros. è stata, così, costretta a radere digitalmente Cavill in tutte le sequenze in cui appare Superman. Sinceramente vedere Superman baffuto sarebbe stato un piacevole diversivo e a giudicare ai commenti di Ben Affleck sull'aspetto del collega lo spettacolo sarebbe stato assicurato.

Ecco cosa ha dichiarato Ben Affleck: "Erano i tipici baffi da pornostar. Aveva l'aspetto di una pornostar degli anni '70, solo con un fisico migliore. E' un lato di Superman che non conoscevamo".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Justice League: Ben Affleck descrive i baffi di...
Batman e Superman al cinema: 10 cose che (forse) non sapete sui due più grandi supereroi dei fumetti
Justice League: Danny Elfman anticipa la presenza di un Superman molto più cupo
Privacy Policy