Julianne Moore riunita a Todd Haynes in Wonderstruck

La storia di due bambini sordi che, in tempi diversi, si recano a New York fornirà l'occasione per la reunion tra Haynes e la sua musa.

Dopo Lontano dal paradiso e Safe, Julianne Moore torna a collaborare con il regista Todd Haynes. L'occasione, stavolta, è l'adattamento del romanzo per bambini di Brian Selznick Wonderstruck.

Pubblicato nel 2011, Wonderstruck racconta la storia di due bambini sordi che, in epoche diverse, uno nel 1927, l'altro nel 1977, fuggono a New York City. Al momento non sono stati rivelati i dettagli sul personaggio interpretato dalla Moore. Selznick, il cui libro La straordinaria invenzione di Hugo Cabret è servito da base per Hugo Cabret di Martin Scorsese, ha firmato in prima persona la sceneggiatura di Wonderstruck.

Di recente Julianne Moore è apparsa nel drammatico Freeheld - Amore, giustizia, uguaglianza. A partire dal 19 novembre la ritroveremo nelle sale in Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2, capitolo finale della saga di Hunger Games.

Julianne Moore riunita a Todd Haynes in...
Freeheld: quando l'amore diventa giustizia
Il settimo figlio: intervista esclusiva a Julianne Moore
Privacy Policy