Julia Roberts realizza sogni in Batkid Begins

La star porterà al cinema un'edificante storia vera avvenuta a San Francisco per realizzare il sogno di un bambino malato.

La diva Julia Roberts si è assicurata i diritti di remake del documentario di Dana Nachman Batkid Begins: The Wish Heard Around the World, proiettato in anteprima mondiale allo Slamdance Film Festival sabato scorso. La Roberts produrrà il remake con le partner produttive Lisa Gillan e Marisa Yeres Gill con la loro Red Om Films e reciterà nella versione fictional del documentario che racconta la vera storia di un evento Make-A-Wish organizzato per realizzare il desiderio di Miles Scott, un bambino di cinque anni affetto da leucemia. Più di 25.000 abitanti di San Francisco hanno partecipato a uno show collettivo in cui il bambino si è trasformato in Batman. L'evento è stato seguito via web da miliardi di persone.

La regista del documentario Dana Nachman si occuperà della produzione esecutiva del film. Riguardo al progetto, l'autrice ha dichiarato: "E' eccitante per me scoprire che Julia Roberts e il suo team hanno visto il mio film e si sono commossi a tal punto da voler spendere il loro tempo e la loro creatività per renderlo fruibile a un pubblico il più ampio possibile. So che tutti ameranno la storia di Miles e lo spirito di questo evento intimo che, col tempo, si è trasformato in un fatto globale, come lo abbiamo amato noi".

Julia Roberts realizza sogni in Batkid Begins
Privacy Policy