The Avengers

2012, Azione

Joss Whedon: 'The Avengers in 3D in post-produzione'

Il regista, dopo aver girato la pellicola superomistica in 2D, ha deciso di riconvertirla in versione tridimensionale in post-produzione.

La corsa al 3D a Hollywood e nel resto del mondo non si ferma e se da una parte ci sono registi come James Cameron, Peter Jackson, Ridley Scott e il nostro Dario Argento che si impegnano per favorire i progressi delle tecniche di ripresa in 3D, altri preferiscono ancora la tanto criticata conversione in post-produzione. Pochi giorni fa J.J. Abrams ha dichiarato che Star Trek 2 verrà girato in 2D e riconvertito in un secondo tempo. Oggi è la volta di Joss Whedon. Anche il creatore di Buffy - L'Ammazzavampiri avrebbe deciso di comune accordo con la Disney di distribuire The Avengers in Digital Disney 3D sorprendendo i fans. Ecco cosa ha dichiarato il regista: "Nel film non ci saranno effetti alla 'Guarda! Stiamo impiegando 20 minuti ad attraversare questo tunnel perché è in 3D! E nessuno starà ad indicare lo schermo tutto il tempo, ma è un action movie. In ogni caso gli oggetti tendono a sfrecciare sullo schermo e a dare l'illusione di uscire da esso. Personalmente non sono un fan delle ottiche lunghe. Mi piace vedere lo spazio in cui i personaggi si muovono e relazionarmi ad esso così il 3D si adatta al mio senso estetico. In più la tecnologia, negli ultimi due anni, ha fatto enormi passi avanti".

Il superomistico The Avengers, produzione Marvel che vede riuniti tutti i più celebri supereroi dei fumetti, è stato girato in 2D perciò subirà un processo di riconversione come già accaduto a Thor e Captain America: il primo vendicatore. Ci auguriamo che il risultato sia all'altezza delle aspettative.

Joss Whedon: 'The Avengers in 3D in...
Privacy Policy