Agents of S.H.I.E.L.D.

2013 - ....

Joss Whedon parla di S.H.I.E.L.D.

Durante un'intervista l'autore ha approfondito il tema principale della nuova, potenziale, serie della ABC.

"Non è uno show che parla di crimini, omicidi, non staremo lì a descrivere problemi psicologici e traumi personali. E' una serie che parla di persone che cercano di aiutarsi l'una con l'altra, è una serie che mostra che c'è speranza nella gente. E' quello che di più amo nei comic books; nei fumetti hanno questi costumi fantastici e grandiosi villain, ma il nocciolo della questione è combattere per qualcosa in cui si crede, levarsi e resistere per dei valori e questo è il tema principale di cui voglio parlare" ha detto Joss Whedon durante una delle ultime interviste realtive a S.H.I.E.L.D., il pilot creato per la ABC che illustra le vicende dell'agenzia comandata da Nick Fury.

Whedon ha continuato dicendo che il serial è saldamente radicato nella fonte di origine, l'universo Marvel, ma allo stesso tempo non ci saranno "moltissime facce familiari" prese dai fumetti, "al momento vogliamo concentrarci sui personaggi che abbiamo creato e vogliamo che il pubblico faccia il tifo per loro". Il pilot ha terminato la produzione proprio la scorsa settimana e secondo quanto confermato dai rappresentanti della ABC è il primo in lista per essere valutato. Lo scorso mese è trapelata la notizia che Cobie Smulders potrebbe riprendere il suo ruolo di Maria Hill, ma Joss ha professato cautela in tal senso, sottolineando che l'attrice ha poco tempo a disposizione considerati i suoi impegni con How I Met Your Mother - E alla fine arriva mamma!, ma ha anche detto che se si presenta l'occasione, di sicuro la produzione non se la farà scappare "avere la possibilità di lavorare con persone che già conosco è un privilegio ma non è un imperativo. Si tende a cercare la persona migliore per un ruolo e se quella persona è qualcuno che già conosci tanto meglio. Ma per quanto desideri lavorare solo con i miei amici - e in passato l'ho fatto (Serenity, n.d.r.) - c'è anche il desiderio di far crescere la famiglia".

Dei vecchi amici ritroveremo Clark Gregg, che riprenderà il ruolo dell'Agente Phil Coulson, a seguire c'è Ming-Na nel ruolo di Melinda May, Chloe Bennet (sarà Skye, un'Agente ossessionata dalla cultura dei supereroi), Elizabeth Henstridge (la scienziata Gemma Simmons), Iain De Caestecker (Leo Fitz, mago della tecnologia) e Brett Dalton (Agente Grant, stella in ascesa dell'agenzia). Prossimamente Whedon tornerà sul grande schermo con Much Ado About Nothing.

Joss Whedon parla di S.H.I.E.L.D.
Privacy Policy