Josh Hutcherson debutta alla regia con il corto "Ape"

La star di Hunger Games ha esordito dietro la macchina da presa per raccontare la storia di un teenager dalla vita complessa.

Hunger Games: la ragazza di fuoco - Josh Hutcherson al Festival di Roma, 2013

Il giovane attore Josh Hutcherson ha debuttato come regista con il cortometraggio Ape, realizzato grazie al progetto Big Script, che sostiene i giovani filmmaker grazie al sostegno di Conde Nast Entertainment, Indigenous Media e Turkeyfoot Productions.
L'iniziativa è stata ideata per sostenere la nuova generazione di filmmaker e attori: tra i requisiti era specificato che le opere selezionate dovevano avere come protagonisti dei giovani, di età non superiore ai 20 anni, e durare tra i 12 e i 18 minuti.

Hutcherson ha dichiarato: "Fare il regista è qualcosa che mi appassiona da sempre. Amo il cinema come forma d'arte nella sua totalità, quindi prendere tutte le mie idee creative e realizzarle in un film è la sensazione più bella al mondo".

Ape, visualizzabile a questo link, ha come protagonista un teenager che soffre di schizofrenia e combatte con i suoi demoni. Per procedere con la sua vita dovrà affrontare e superare i problemi del suo passato.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Josh Hutcherson debutta alla regia con il corto...
Josh Hutcherson protagonista della serie Future Man
Backstabbing for Beginners: Kingsley e Hutcherson star del film
Privacy Policy