Josh Brolin e Matt Damon hanno grinta per i Coen

Le star Josh Brolin e Matt Damon affiancheranno Jeff Bridges nella nuova pellicola diretta dai fratelli Coen, il remake del western il Grinta.

Le star Josh Brolin e Matt Damon sono attualmente in trattative per partecipare al nuovo progetto dei fratelli Coen, True Grit, remake del celebre western del 1969 Il Grinta. La Paramount ha intenzione di far partire la lavorazione del film entro il prossimo marzo. Al momento è stato scelto il protagonista del film che prenderà il posto dell'iconico John Wayne: toccherà, infatti, a Jeff Bridges vestire i panni del rude sceriffo Rooster Cogburn. Matt Damon sarà, invece, l'avvocato che si unisce a Cogburn e alla ragazzina quattordicenne che lo segue nell'ostile territorio indiano per vendicare la morte del padre, mentre Josh Brolin potrebbe interpretare il killer. I Coen produrranno il film insieme a Scott Rudin e Steven Spielberg. I due registi hanno dichiarato di essere intenzionati a slegarsi dal modello cinematografico per avvicinarsi al romanzo originale di Charles Portis che è alla base della pellicola.

Dopo aver interpretato lo straordinario Non è un paese per vecchi, anch'esso diretto dal fratelli Coen, e il drammatico Milk di Gus Van Sant, Josh Brolin ha da poco concluso la lavorazione del fumettistico Jonah Hex e della nuova pellicola di Woody Allen You Will Meet a Tall Dark Stranger. Matt Damon ha, invece, interpretato a fianco di Morgan Freeman il biopic Invictus, diretto da Clint Eastwood e dedicato a Nelson Mandela. Damon si trova attualmente sul set del thriller di George Nolfi The Adjustment Bureau.

Josh Brolin e Matt Damon hanno grinta per i Coen
Privacy Policy