Pitz and Joe

2015

Josh Brolin dirigerà Pitz and Joe

Debutto dietro la macchina da presa per il popolare attore che ha scelto una storia familiare decisamente drammatica.

Dopo essersi fatto le ossa dirigendo il cortometraggio X (interpretato dalla figlia Eden), Josh Brolin avrebbe ora intenzione di dirigere il suo primo lungometraggio adattando Pitz and Joe, pièce teatrale di Dominique Cieri. Lo spettacolo narra la sfortunata sorte di un giovane uomo che, a causa di un incidente subisce una grave lesione al cervello che gli provoca una forte depressione spingendolo sull'orlo del suicidio. Ad aiutarlo ci penserà l'amorevole sorella. La storia è ambientata cinque anni dopo l'incidente ed esplora la relazione tra i due personaggi, una pittrice divorziata, e il fratello, ex tossicodipendente che cinque anni prima ha avuto un grave incidente riportando lesioni permamente. Cieri ha basato lo spettacolo, scritto nel 1979, su un'esperienza autobiografica, visto che il fratello maggiore si ruppe il collo in un grave incidente. Josh Brolin interpreterà e produrrà il film con il supporto della Warner Bros. La co-sceneggiatrice di Mostri contro Alieni Maya Forbes è attualmente impegnata nell'adattamento dello script.

In questi giorni John Brolin si trova sul set di Men In Black 3, ma presto lo vedremo al cinema nell'atteso western Il grinta, diretto dai fratelli Coen. L'attore sarebbe in trattative per affiancare Kristen Stewart nel thriller Somewhere In The Dark e per partecipare all'adattamento del romanzo di Joyce Maynard Un giorno come tanti diretto da Jason Reitman.

Josh Brolin dirigerà Pitz and Joe
Privacy Policy