RoboCop

2014, Azione

José Padilha vuole Michael Fassbender in RoboCop

In cima alla lista di preferenze del regista brasiliano ci sarebbe la star di A Dangerous Method.

Tutti pazzi per Michael Fassbender. Dopo la Coppa Volpi conquistata a Venezia con una sconvolgente performance nel drammatico Shame, l'attore tedesco-irlandese è una delle star più richieste del momento. Adesso anche il regista José Padilha, a cui è stato affidato il compito di dirigere il tanto discusso remake di RoboCop, lancia un appello a Michael dalla tv brasiliana Globo 1. Invitato per parlare dei suoi prossimi impegni lavorativi, Padilha ha dichiarato: "Sto per girare RoboCop e al momento sono impegnato nella preparazione della sceneggiatura. Lo sceneggiatore è qui con me in Brasile e abbiamo passato quindici giorni insieme a rifinire lo script. Venerdì tornerò a Los Angeles portando con me questa nuova versione per discuterne con lo studio e forse cominceremo a occuparci del casting, a scegliere gli attori. Il film sarà ambientato a Detroit, come l'originale di Paul Verhoeven. La nostra idea è di cominciare le riprese a febbraio o a marzo, ma non abbiamo ancora certezze. Dipenderà dagli impegni degli attori che sceglieremo. Mi piacerebbe moltissimo poter lavorare con Michael Fassbender. Presto gli parlerò del personaggio. C'è una possibilità di averlo nel film. Ci sono molto altri grandi attori adatti a interpretare RoboCop però Michael è la mia prima scelta".

Chissà se il bel Michael Fassbender, dopo X-Men: l'inizio, accetterà di calarsi nei panni di un'altra icona blockbuster nel futuristico cop drama. Nel frattempo l'attore si appresta ad arrivare nei cinema col biopic A Dangerous Method, diretto da David Cronenberg, con lo sconvolgente Shame e col misterioso sci-fi alieno Prometheus di Ridley Scott.

José Padilha vuole Michael Fassbender in RoboCop
Privacy Policy