The Wolf of Wall Street

2013, Commedia

Jon Bernthal in The Wolf of Wall Street

Dagli zombie veri agli zombie della finanza il passo è breve, soprattutto quando si riceve una chiamata dal grande Martin Scorsese.

La star di The Walking Dead Jon Bernthal è l'ultimo attore, in ordine di arrivo, a unirsi al ricco cast di The Wolf of Wall Street, dramma finanziario diretto da Martin Scorsese. Il film, interpretato da Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Kyle Chandler, Margot Robbie e Jean Dujardin, è basato sul memoir di Jordan Belfort, ex-commerciante che, negli anni '90, inizia la sua scalata al successo come agente di borsa a Wall Street. Belfort (Leonardo DiCaprio nel film), tra gli anni '80 e '90, dopo essere stato assunto come telefonista da una società di brokeraggio, resta contagiato dalla stessa ambizione che muove i giovani agenti di borsa di Wall Street. Nel giro di pochi anni l'abilissimo e scaltro Belfort arriva a fondare una sua società, la Stratton Oakmont, dove il denaro si moltiplica senza controllo e gli permette di vivere un'esistenza di lusso sfrenato ed eccessi, ma il suo mondo è destinato a crollare come un castello di sabbia. Jon Bernthal si calerà nei panni di uno spacciatore coinvolto nel riciclaggio di denaro sporco che entra in contatto con Belfort.

La pellicola, che verrà girata a New York ad agosto, sarà finanziata dalla Red Granite Pictures che ha acquistato i diritti del libro di Belfort, e sarà prodotta da Scorsese in sinergia con Emma Tillinger Koskoff, Irwin Winkler, Alexandra Milchan, DiCaprio e la sua partner produttiva della Appian Way Jennifer Killoran.

Presto vedremo Jon Bernthal nel thriller Snitch e nella serie tv L.A. Noir, diretta da Frank Darabont.

Jon Bernthal in The Wolf of Wall Street
Privacy Policy