Johnny Depp ritorna a Wonderland?

La star, pronta a stringere una partnership produttiva con lo studio Disney, potrebbe tornare a calarsi nei panni del Cappellaio Matto nel sequel di Alice in Wonderland.

Gli incassi deludenti di The Lone Ranger non sembrano aver messo a rischio il legame tra la star Johnny Depp e la Disney. L'attore, per cui si profila il quinto ritorno sul set della nuova avventura della saga dei pirati dei Caraibi, sarebbe entrato in trattative per indossare nuovamente i panni del Cappellaio Matto nel sequel di Alice In Wonderland. Il regista dell'hit I Muppet James Bobin sarebbe prossimo a concludere l'accordo con lo studio per prendere il posto di Tim Burton nel sequel delle avventure di Alice che punta a replicare il successo economico del primo film. Linda Woolverton tornerà in veste di sceneggiatrice della nuova avventura, la cui release non è ancora stata fissata.

Il legame tra Johnny Depp e la Disney potrebbe farsi ancor più stretto del previsto. L'attore starebbe, infatti, valutando la possibilità di firmare un accordo pluriennale che legherà la sua compagnia, la Infinitum Nihil, alla casa di Topolino per sviluppare e produrre pellicole. Attendiamo conferme ufficiali sulla partnership, ma non dimentichiamo che, prima di fare ritorno nell'oceano Disney, Depp dovrà recarsi sul set di Wally Pfister che gli ha affidato un ruolo chiave nel suo sci-fi movie Transcendence.

Johnny Depp ritorna a Wonderland?
Privacy Policy