John Woo si dedica ai videogiochi

Il famoso regista ha opzionato i diritti della serie di giochi per Nintendo "Metroid" e conta di realizzarne un film per il grande schermo.

L'interesse di John Woo per il mondo dei videogiochi fa un ulteriore passo in avanti: non solo la sua Tiger Hill produrrà dei giochi con la partecipazione di personaggi del mondo di Hollywood (con la supervisione dello stesso Woo, che si occuperà anche di dirigere alcuni filmati), ma ha opzionato i diritti della serie Metroid della Nintendo, che dal 1986 ad oggi ha arricchito il parco giochi di tutte le console della ditta giapponese, vendendo oltre dieci milioni di copie, e vedrà un ulteriore seguito il prossimo autunno, con Metroid Prime 2, su GameCube, dopo il primo adattamento per questa console datato 2002.
Per il gran numero di giochi dedicato alla serie Woo è convinto di avere sufficiente materiale per sviluppare un film sulle origini dell'eroina del gioco, Samus Aran.
Non mancheranno i suoi nemici di sempre, i Metroids e le atmosfere tipiche della serie, tra esplorazione spaziale e battaglie per il predominio nella galassia.

Non è il primo tentativo di portare Samus sul grande schermo: i diritti erano già stati opzionati nel 2003 da Warren Zide e Craig Perry, ma l'opzione è stata lasciata scadere, forse per la mancanza di un progetto concreto.
E' stato allora che la Tiger Hill di Woo è subentrata.

John Woo si dedica ai videogiochi

Fonte: EmpireMovies.com

Privacy Policy