John Wick

2014, Azione

John Wick diventerà una serie tv?

Gli autori del franchise action avrebbero già in mente una serie prequel che racconterà la gioventù dell'ex killer a contratto.

I fan di John Wick contano i giorni che li separano dal 23 marzo, data di uscita italiana del sequel dell'hit action. Visto il successo della pellicola interpretata da Keanu Reeves, i registi del franchise Chad Stahelski e Derek Kolstad starebbero valutando l'ipotesi di una serie tv che dovrebbe esplorare gli anni giovanili di John Wick.

Nel corso di un'intervista gli autori hanno ammesso di aver pensato a fare del sequel di John Wick un prequel che racconta la sua giovinezza, ma di aver poi accantonato l'idea, ritenendola più adatta a un formato televisivo:

"John Wick 2 non è un prequel, ma all'inizio ci avevamo pensato. Abbiamo accantonato l'idea perché non era adatta a ciò che stavamo facendo in quel momento. Avevamo un prequel quasi scritto, ma abbiamo deciso di conservarlo per altre occasionu. Lionsgate è molto interessata all'idea di trasformare John Wick in una serie tv e l'idea ci piace. Vogliamo dare forma a questa nuova entità perché crediamo che in tv si possa espandere una storia in modo molto ampio che in un film di due ore".

Leggi anche: Keanu Reeves: con John Wick torna in sala il sex symbol malinconico

Naturalmente una serie tv che racconta la gioventù di John Wick non potrà vedere Keanu Reeves ancora protagonista. Questo significa che dovremo rinunciare all'idea di un terzo sequel cinematografico incentrato sul personaggio?

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

John Wick diventerà una serie tv?
John Wick: il risveglio dell'(anti)eroe
Sanremo 2017: Keanu Reeves sarà il superospite di questa edizione
Privacy Policy