Non aprite quella porta 3D

2013, Horror

John Luessenhop dirigerà Leatherface 3D?

Il mostruoso killer di Non aprite quella porta potrebbe fare ritorno al cinema in versione 3D grazie al regista di Takers.

Il regista di Takers John Luessenhop sarebbe in trattative con la Lionsgate per dirigere Leatherface 3D, reboot del franchise ispirato al cult Non aprite quella porta diretto da Tobe Hooper nel 1974. Il nuovo horror sarà ambientato circa trent'anni dopo l'originale. Di recente Adam Marcus, Debra Sullivan e Stephen Susco hanno lavorato a una possibile sceneggiatura. Da tempo si vocifera la possibilità di rivedere il terrifcante Leatherface sul grande schermo, tanto che già nel 2009 il produttore Mark Burg aveva dichiarato: "La nuova pellicola sarà ambientata 35 anni dopo l'originale, quando una dei parenti delle vittime farà ritorno sul luogo del delitto. Perché torna indietro? Non voglio ambientare il nuovo film in una cittadina polverosa, ma voglio dargli un aspetto più urbano. Ci saranno nuovi personaggi e lavoreremo nuovamente sull'idea del cannibalismo".

L'originale Non aprite quella porta ha dato vita a una nutrita saga composta da 3 sequel più un rifacimento e un prequel. Il regista Tobe Hooper ha diretto solo il primo sequel, Non aprite quella porta - Parte 2.

John Luessenhop dirigerà Leatherface 3D?
Privacy Policy