Di nuovo in gioco

2012, Drammatico

John Goodman in Trouble with the Curve

Il talentuoso attore affiancherà il grande Clint Eastwood nella storia di un talent scout sul viale del tramonto.

Una presenza 'di peso' si va ad aggiungere al cast di Trouble with the Curve. Dopo Amy Adams e Justin Timberlake anche il bravissimo John Goodman entra a far parte del cast della pellicola che vede il ritorno di Clint Eastwood davanti alla macchina da presa. Trouble with the Curve, diretto dall'ex collaboratore di Eastwood Robert Lorenz e scritto da Randy Brown, è incentrato sul declino di uno scout del baseball che, con l'avanzare dell'età, perde la capacità di riconoscere i talenti. Insieme alla figlia, l'uomo si mette in viaggio per la sua ultima missione, direzione Atlanta, per visionare un giovane futuro campione. John Goodman interpreterà Pete Klein, vecchio amico e collega dello scout. Nel cast del film troviamo anche Matthew Lillard nei panni di uno scout rivale.

Robert Lorenz ha lavorato col grande Clint Eastwood come suo aiuto regista nel romantico I ponti di Madison County. Il regista di J. Edgar non compare davanti alla macchina da presa dai tempi di Gran Torino, diretto e interpretato nel 2008. Dopo aver concluso la lavorazione dell'atteso period thriller Argo e del drammatico Flight, John Goodman è attualmente impegnato sul set del biopic musicale Inside Llewyn Davis, diretto dai fratello Coen, e nel doppiaggio di Monsters University.

John Goodman in Trouble with the Curve
Privacy Policy