John Cusack è uno squalo di Wall Street

L'attore produrrà e interpreterà una serie per la CBS che affronta lo spregiudicato mondo degli affari di Wall Street.

Qualche giorno fa è circolato l'annuncio dell'intenzione di John Cusack di produrre uno show televisivo drammatico ambientato a Wall Street. L'attore, da sempre politicamente impegnato e critico nei confronti del capitalismo selvaggio, non solo si occuperà della produzione del progetto, ancora privo di titolo, ma apprendiamo oggi che ne sarà anche co-protagonista. Al centro della serie, in onda prossimamente su CBS, troviamo Jackson (Charlie Cox), broker intelligente e sofisticato. John Cusack interpreterà Ted, cinico e navigato ex squalo di Wall Street che si è ritirato dagli affari. Il pilot dello show sarà diretto dal regista danese Niels Arden Oplev, già autore di Uomini che odiano le donne. La sceneggiatura è firmata da Taylor Elmore e Benjamin Cavell ed è basata su una storia scritta assieme a Cusack e Kevin McCabe.

Il prolifico John Cusack potrebbe fare ritorno a Cannes in veste di ospite nell'ultima fatica di David Cronenberg, l'atteso Maps to the Stars. Tra le pellicole che lo vedono protagonista di imminente uscita troviamo l'horror Cell, tratto da Stephen King e i thriller The Bag Man e The Prince.

John Cusack è uno squalo di Wall Street
Privacy Policy