RoboCop

2014, Azione

Joel Kinnaman sarà RoboCop?

Il nuovo poliziotto robotico sarà di nazionalità svedese in un remake diretto dall'energetico regista brasiliano Jose Padilha.

La MGM ha finalmente trovato il suo RoboCop? Dopo mesi di incertezza la star di The Killing Joel Kinnaman avrebbe ricevuto dallo studio un'offerta per recitare nel remake del popolare sci-fi action del 1987, incentrato su un poliziotto cyborg che viene inviato a pattugliare una Detroit sconvolta da bande di drogati, stupratori e assassini. Lo svedese Joel Kinnaman è diventato un volto noto del piccolo schermo in virtù della sua partecipazione alla serie AMC The Killing, dopo essersi fattto notare nel thriller scandinavo Snabba Cash. Adesso potrebbe approdare al primo ruolo cinematografico di spicco prendendo il posto di Peter Weller nel remake dell'iconica pellicola fantascientifica da tempo in preparazione. Ora che il protagonista è stato trovato, le riprese del nuovo RoboCop dovrebbero prendere il via a breve sotto il controllo del brasiliano Jose Padilha.

Joel Kinnaman si appresta a fare ritorno al cinema con i thriller L'ora nera e Safe House - Nessuno è al sicuro. Di recente è apparso in un ruolo secondario nel bel Millennium - Uomini che odiano le donne, fresco di Oscar per il miglior montaggio.

Joel Kinnaman sarà RoboCop?
Privacy Policy