300 - L'alba di un impero

2014, Azione

Joel Edgerton in 300: Battle of Artemisia?

Il talentuoso interprete australiano si prepara a indossare i panni del generale Temistocle nel sequel del film di Zack Snyder.

Dopo tanti ruoli di nicchia il grande cinema sembra essersi accorto di Joel Edgerton. L'attore australiano, a breve sui nostri schermi col drammatico Warrior, potrebbe presto approdare nel cast dell'atteso 300: Battle of Artemisia, sequel del muscolare 300. Nel film Edgerton potrebbe calarsi nei panni del generale greco Temistocle, che guidò i soldati ateniesi contro l'invasore persiano in una battaglia navale parallela a quella delle Termopili (mostrata in 300). I produttori di 300: Battle of Artemisia hanno commentato così i passi avanti fatti dal progetto: "Possiamo anticipare che Zack Snyder e il suo co-sceneggiatore Kurt Johnstad hanno fatto un lavoro incredibile scrivendo un film acuto, intelligente, epico. Questo non sarà un sequel convenzionale. Il nostro intento è quello di realizzare un film indipendente, originale e autentico al tempo stesso".

Quello di Joel Edgerton è il primo nome di star legata al sequel in preparazione. L'attore, che dopo Warrior, farà ritorno nei cinema con l'horror La cosa, remake del cult di Carpenter, è attualmente impegnato sul set di The Great Gatsby, diretto dal conterraneo Baz Luhrmann.

Joel Edgerton in 300: Battle of Artemisia?
Privacy Policy